Il Vice Presidente Dell'Aquila ha incontrato i ragazzi dell'Agrario e dell'Alberghiero di Cutro

Tipologia
Notizia
Data
25/11/2019

Il Vice Presidente della Provincia di Crotone Giuseppe Dell’Aquila ha incontrato questa mattina una delegazione degli studenti del polo scolastico di Cutro, Ernesto Lerose e Giuseppe Pulerà dell’Istituto Agrario e Antonio Citati e Serena Clemeno dell’Istituto Alberghiero. All’incontro oltre al Presidente Dell’Aquila hanno partecipato il dirigente del settore Edilizia scolastica architetto Nicola Artese ed il responsabile del settore tecnico De Santis.
Al centro dell’incontro le difficoltà lamentate dai ragazzi dell’Agrario e dell’Istituto Alberghiero, difficoltà dovute alla mancanza di gas ed alla non disponibilità dei locali adibiti a laboratorio.
L’incontro è servito per fare il punto e soprattutto per fornire agli studenti le informazioni necessarie e corrette. Il problema relativo alla fornitura di gas è stato già gestito e risolto, come comunicato al dirigente  scolastico sia in data 18 novembre che in data 19 novembre e facendo seguito ad una segnalazione inoltrata venerdì 15 novembre alle ore 15 dalla dirigente scolastica Laura Laurendi all’attenzione della Provincia di Crotone e del dirigente del settore. L’Ente ha quindi non solo risposto prontamente e velocemente, ma ha garantito, come sempre fatto, la disponibilità ad attivare tutte le azioni necessarie per risolvere le difficoltà e garantire agli studenti strutture e servizi adeguati.
L’incontro di questa mattina conferma ulteriormente questa volontà, inoltre è stato concordato con gli studenti un sopralluogo da parte dei tecnici dell’Ente per appurare le reali condizioni dei locali scolastici.
La disponibilità dell’Ente e la volontà di non lasciare soli i ragazzi deve trovare però riscontro e collaborazione nei dirigenti scolastici che hanno il compito,il dovere e la responsabilità di comunicare preventivamente le necessità e le criticità.
" Siamo qui – ha dichiarato il Vice Presidente Dell’Aquila- per ascoltare e per predisporre le azioni necessarie per risolvere i problemi. Le pure esigue risorse finanziarie disponibili sono state fino ad oggi destinate ed
utilizzate per assicurare agli studenti strutture adeguate e dignitose. La protesta di questa mattina, non necessaria perché era già stato predisposto l’intervento, è stata però utile perché ha consentito ai presenti di dialogare e toccare con mano la reale disponibilità e vicinanza dell’Ente Provincia agli studenti del territorio".

powered by Studio AMICA


Loading...