8 Marzo " Giornata internazionale della donna"

Tipologia
Notizia
Data
08/03/2021

8 marzo Giornata internazionale della donna, e oggi si impone una riflessione attenta e responsabile non solo e non tanto sulla parità di genere intesa come riconoscimento di una eguaglianza umanamente intrinseca, ma come riconoscimento di un ritardo nell’attuazione di politiche ed interventi che mirano ad una eguaglianza, una parità di opportunità, di occasioni, di diritti.

La pandemia ha riproposto in modo più forte, spesso in modo drammatico, una diversità che è discriminazione, che si traduce in una contrazione di diritti e di aspirazioni da parte delle donne chiamate ancora una volta ad essere parte forte e responsabile, a farsi carico di famiglia, società a sacrificarsi per una incapacità atavica di attuare politiche a sostegno della genitorialità, a sostegno della famiglia e quindi a sostegno della donna intensa come persona che non deve necessariamente scegliere tra avere aspirazioni, ambizioni professionali, e famiglia.

I dati lo confermano le donne ancora una volta hanno pagato e pagano il prezzo più alto!

La giornata di oggi assume un peso maggiore, le nostre inadempienze hanno un peso maggiore oggi.

La nostra volontà di intervenire con azioni reali, servizi sociali, welfare, assistenza, asili nido, servizi alla persona e per gli anziani, parità salariale, è di questo che oggi dobbiamo occuparci e preoccuparci.

Avv. Simone Saporito

Presidente facente funzioni

Provincia di Crotone

powered by Studio AMICA


Loading...