Dimensione Carattere: [+] | [-] | [S]tandard | Solo [T]esto | Ipo [V]edenti

» Ultime Notizie

06/03/2017 - Nuova adesione per la Stazione Unica Appaltante - Centrale di Committenza provinciale

Foto 

Continua a crescere la SUA-CUC della Provincia di Crotone, che aggiunge il Comune di Cirò agli enti associati. Il 2 marzo il Presidente della Provincia Dott. Nicodemo Parrilla e il Vice Sindaco del Comune di Cirò, Avv. Francesco Paletta, hanno firmato la convenzione di adesione. Sono quindi ventuno gli enti pubblici associati per le funzioni di stazione unica appaltante e centrale di committenza per l'affidamento di appalti di lavori, beni e servizi.
Tra gli associati anche la Prefettura di Crotone e il Comune di San Giovanni in Fiore, oltre i confini territoriali provinciali.
La CUC provinciale, nata dall'evoluzione della Stazione Unica Appaltante, è iscritta, nelle more di attivazione del processo di qualificazione da parte dell'ANAC, all'Anagrafe Unica delle Stazioni Appaltanti dall'8.09.2016.
In questa veste ha già gestito 33 gare, per un importo di euro € 6.261.758,28 per conto dei Comuni di Cutro, Petilia Policastro, Mesoraca, Casabona, San Giovanni in Fiore, Cerenzia, Rocca di Neto, Isola Capo Rizzuto, San Mauro Marchesato, Crucoli, Cirò Marina, Cotronei, Santa Severina, Strongoli, Verzino. I settori di intervento sono diversi: lavori relativi alla viabilità urbana, alle reti idriche, ai depuratori, adeguamenti strutturali di edifici scolastici, servizi di raccolta e smaltimento rifiuti, refezione scolastica, trasporto scolastico.
La struttura provinciale collabora anche con l'Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone e il Comune capoluogo per i quali opera, in regime transitorio, sulla scorta delle vecchie convenzioni di adesione, svolgendo funzioni di assistenza, senza assumere però la responsabilità formale delle gare, in titolarità dei relativi Responsabili Unici di Procedimento.
Per l'A.S.P., nel 2016, sono state svolte le gare relative alla ristrutturazione e messa a norma delle sale parto, assistenza e manutenzione triennale sulle apparecchiature RMN e TAC, servizi igienico sanitari alla persona, trasporto sanitario, archiviazione e catalogazione informatica, call center, manutenzione impianti ed immobili.
Per il Comune di Crotone, sempre nel 2016, sono state svolte le gare relative alla riqualificazione urbana (Via Fellini, Papanice, rotatoria Via Belvedere, piazzale Stazione), riqualificazione della viabilità cittadina, lavori di ripristino ed adeguamento Istituto Comprensivo M.G. Cutuli, servizio refezione scolastica, servizio tesoreria, servizio trasporto scolastico.
Da gennaio 2017 è stata attivata la gestione interamente telematica delle gare, che rappresenta, a norma dell'art. 38 del Codice dei contratti, uno dei requisiti di cui l'ANAC terrà conto nel processo di qualificazione delle stazioni appaltanti introdotto dal Dlgs 50/2016.
La modalità telematica di gestione delle gare rappresenta un aspetto di forte innovazione per il nostro territorio: viene pressocchè eliminato l'utilizzo della carta nel processo di acquisizione e di valutazione delle offerte, aumentato il livello di trasparenza e velocità nelle comunicazioni con le imprese partecipanti, informate in tempo reale sull'andamento del procedimento; vengono altresì velocizzati i tempi di trattazione dei fascicoli.
Ancora una volta la struttura provinciale anticipa una pratica, quella delle gare telematiche, che diventerà obbligatoria a partire da aprile del 2018.
In occasione della firma della convenzione con il Comune di Cirò, il Presidente della Provincia ha commentato positivamente l'evento, spiegando che la SUA-CUC provinciale rappresenta un servizio pubblico importantissimo per il nostro territorio, in quanto consente di praticare, attraverso lo scambio continuo di informazioni e competenze tra enti e dipendenti, la piena trasparenza in una materia complessa e delicata quale quella degli appalti. "Occorrerà consolidare questa esperienza e potenziarla", ha affermato Parrilla, "in quanto essa risponde appieno alla funzione di supporto e assistenza tecnica e amministrativa agli enti comunali, affidata dalla legge alle Province; la Provincia di Crotone deve oggi essere intesa come Casa dei Comuni".







Webmail

Logo Webmail

Logo albo
Albo pretorio

Logo Pec
Posta Elettronica Certificata

Canali


logo Normattiva

150° Anniversario



[L'ISTITUZIONE] [ TERRITORIO] [COSA VUOI FARE] [INFORMAZIONE] [PARTECIPAZIONE]

Copyright 2007 - Provincia di Crotone - Tutti i diritti sono riservati. | mappa del sito | note legali | Privacy policy | credits | area riservata

[ W3C HTML 4.01 ] [ W3C CSS ] [ W3C WAI-AAA ]